Micro-computed x-ray tomography

Atelier Lazzaro sta sviluppando diversi progetti innovativi e partnership in collaborazione con importanti interlocutori, quali Musei, Fondazioni, Laboratori di Ricerca, e collezioni private.
Fondamentalmente, Atelier Lazzaro è in grado di offrire sofisticati sistemi di analisi e diagnostica, grazie anche all'applicazione della tomografia industriale micro-computerizzata a raggi x (o mico-CT) agli strumenti ad arco.
Questo avanzato sistema di analisi, oltre a dare un approccio scientifico, supporta l'attività di valutazione, expertise, in fase decisionale di intervento, restauro, compravendita di strumenti, e così via.

 

Grazie al suo utilizzo, la micro-CT rapprensenta un importantissimo metodo di analisi del tutto non-invasivo, attraverso un esame non distruttivo, che permette di apprezzare, in termini di risoluzione spaziale:

  • - la diagnosi esatta di qualsiasi tipo di danno o restauro, ad un altissimo grado di precisione ed affidabilità;
  • - superfici 3D e la determinazione della tessitura superficiale, che possono essere estratti, analizzati e salvati con una risoluzione superiore ai 50 µm;
  • - la proiezione bi-dimensionale accurata;
  • - la ricostruzione geometrica dell'intera struttura dello strumento (sia interna che esterna);
  • - la mappa degli spessori.

 

Ad oggi, la micro-CT supera molti dei limiti della clinical-CT (o TAC) – che è stata usata intensamente nell'investigazione degli strumenti ad arco nell'ultimo quarto di secolo – aumentandone la risoluzione, ottenendo una ricostruzione spaziale sorprendente in termini di risultato.